Comprare Spartiti Online: dove?

  • Salve,

    sto cercando degli spartiti di Frank Zappa per chitarra da poter comprare on-line ma non trovo un buon sito né straniero né italiano che ne abbia. Possibile secondo voi?
    Nel caso particolare sto cercando lo spartito di questo album Sheik Yerbouti.

    Avete negozi on-line ben forniti da consigliarmi per poter cercare spartiti anche meno comuni come quelli di Zappa?

    Grazie a tutti.

  • Ciao, c'è una libreria milanese che ha di tutto, ci passo ogni volta che faccio scalo e ho sempre trovato l'impossibile. Ha il nome di un pezzo jazz dei Weather Report, Birdland.

    Ai tempi ci comprai partiture di Apostrophé/Overnight Sensation e un Songbook sempre suo più generale oltre che Hot Rats. Se non lo trovi fammi sapere

  • Muzak Studio Azz no non l'avevo ancora visto! Ora ci do un occhio e ti faccio sapere.
    Avevo intuito fossi batterista! :-) è un grande.... c'è anche una versione live di Broken Hearts are for Assholes in cui fa spavento. Un altro monster batterista che mi piace un sacco è Tim Alexander dei Primus.


    stetoscopius grazie per la dritta, cercavo pero' piu' che altro negozi online anche stranieri.... ma non ho ancora trovato nulla. (mi va bene comprarli anche in pdf o versione non stampata)
    Di Zappa li ho tutti quelli che hai citato, ho anche una raccolta con trascrizioni di Vai, molto simpatica perchè ha una prefazione in cui analizza sia ritmicamente che a livello armonico alcuni brani presi da vari album..
    Pero' adesso cercavo proprio in particolare Sheik Yerbouti.... e anche Zoot Allures. Ma niente. :-(

  • Mah il fatto è che gli spartiti son andati via via scomparendo dai negozi. Zappa poi è un autore forse venduto

    poco. (parlo di spartiti) I turnisti se li fanno da sè o domandano a un arrangiatore al massimo. Bisognerebbe

    capire chi ha i suoi diritti e se stampa le sue opere.

  • stetoscopius esattamente è proprio così i diritti ce li hanno i familiari (dai quali escludo Dweezil che mi pare quello piu' normale e tranquillo) e litigano di brutto su tutto. Non riguarda solo gli spartiti ma anche il merchandising insomma tutto quello che è riconducibile a zio Frank.

    Si avevo visto, in pratica girano sempre gli stessi :-( è così sconfortante....


    A sto punto mi è venuta anche un' idea alternativa... non tanto per i soli e le linee melodiche che sono facilmente ricostruibili, ma piu' per l'accompagnamento e gli accordi (che rappresentano il mio reale problema nel ricercarli fedelmente ad orecchio). Che voi sappiate esistono programmi o vsti che permettano di mandare in play una canzone e da lì farne un' analisi armonica degli accordi diciamo abbastanza accurata?
    Su internet ci son vari siti che mettono la demo presa da alcuni video su youtube.... ma funzionano male, anche perchè a quanto sono riuscito a capire deducono gli accordi focalizzandosi più sulle frequenze del basso che su quelle della chitarra o del piano o di altri strumenti. Quindi se il basso suona delle quinte o delle terze gli accordi riportati sono spesso tutti sballati.... o peggio leggono degli accordi inesistenti perchè si confondono sulle note di collegamento e passaggio suonate dal basso.
    Comunque se conoscete programmini un po' piu' affidabili e precisi.... non sarebbe male come palliativo!
    Ciao e grazie!

  • Si è normale e giusto che i diritti li abbiano gli eredi iio intendevo i diritti di pubblicazione che sono affidati

    a un editore come tutti sappiamo. Ma per l'idea di ricostruire una canzone magari con la linea melodica per

    quanto non sia roba facile si possono fare delle prove insieme a chi vuole partecipare. Il basso non è come dici

    tu infatti "affidabile" per ricostruire gli accordi o perlomeno molto difficile. Sei in grado di scrivere una melodia

    su pentagramma ? Non importa se non è precisissima potrebbe essere un'occasione per il nuovo "spazio"

    musicale ancora vergine. Certo con Zappa...però...hai visto mai...

  • Scrivere musica su pentagramma? No, assolutamente, non ne sarei capace. Però la so leggere, non a livello da eseguirla anche contemporaneamente, ma la so leggere per quel che mi interessa cioè studiare ritmicamente e melodicamente una canzone. So distinguere ad esempio le note e le pause nella loro durata e anche tutti gli altri segni ritmici e d'espressione. Ma ad ogni modo una volta letto un pentagramma poi me lo "traduco" al volo per iscritto a modo mio, ossia lo converto in tabulatura per chitarra pero' segnando sotto il valore delle note (poichè le tabulature non hanno purtroppo l'indicazione della durata della nota e nemmeno delle pause).
    Diciamo mi sono inventato questo metodo ibrido di trascrizione in tabulatura per leggere più velocemente una partitura e poterla eseguire usando un metronomo. Sono partito dall' idea che viene spesso proposta nei libri di spartiti per chitarra ossia mettere sia la partitura e sotto la tabulatura, e le ho fuse.
    Ma ripeto è una cosa che non esiste, perchè me la sono inventata solo per praticità personale.

    Non ho capito di cosa si tratti questo nuovo "spazio musicale", ma ti ringrazio per l'invito anche se al momento purtroppo ho molti impegni che mi lasciano già poco tempo libero per poter suonare la musica che mi piacerebbe imparare, quindi credo sia difficile che riesca a partecipare attivamente a dei progetti (perchè se ho intuito correttamente, credo si tratti di questo).

  • Non intendevo scrivere ad orecchio uno spartito ma basta tirare fuori da un midi la melodia. Non sono

    un chitarrista ma per fare un tablatura (accordi) dalle note che si leggono è la stessa cosa che in altri termini

    avevo detto io, ricavare un'armonia da una melodia. Lo spazio di cui parlavo è nuovo e si chiama composizione

    armonia ecc. non ti ho chiesto una collaborazione cercavo di dare una risposta alla tua domanda. Non ci sono progetti in atto si tratta di uno spazio nuovo nato per risolvere problemi musicali.

  • potresti provare a iscriverti nella comunity di musescore, software di videoscrittura musicale in versione gratuita e a pagamento,

    nel forum c'e' un motore di ricerca per partiture trascritte dai volenterosi e qualcosa di Zappa avevo trovato tempo fa.


    In pratica hai lo spartito musicale leggibile da Musescore e/o il midi

  • macduff ah ok scusami, avevo capito male, ti ringrazio seguirò allora questo spazio e se avrò qualche proposta volentieri la sottoporrò


    stetoscopius ciooooooooooooooè? :-) ho trovato questo software che mi indicavi ma non ho capito bene di che si tratta. Il dowload sembra free.


    Ad ogni modo se può interessarvi ho trovato una risorsa ulteriore che si chiama docslide.net non ho ancora capito bene di cosa si tratti ma su c'è un bel pò di roba downloadabile senza nemmeno doversi per forza registrare. Ovviamente di Zappa nulla, ma ho trovato tante altre cose carine, tipo esercizi per chitarra fatti da utenti, oppure trascrizioni e a dirla tutta anche qualche scansione di spartito non proprio legalissima. Ma insomma tutto sommato a me sembra una buona risorsa, fatemi sapere che ne pensate.

  • Esatto MacDuff, io ero utente di Finale e Sibelius ma ho dovuto vendere Sibelius qualche anno fa e mi sono arrangiato con Musescore.


    Se andate in questa pagina

    https://musescore.com/sheetmusic


    e digitate sul campo di ricerca l'autore che cercate o il titolo del pezzo, nel caso in cui sia presente, lo potete ascoltare col lettore integrato sul browser oppure scaricare ( in pdf, xml, o col formato proprietario di musescore per essere aperto col programma stesso)


    digitando Zappa per esempio otteniamo 3 pagine di trascrizioni

    https://musescore.com/sheetmusic?text=Zappa




    per scaricare ci vuole un account ( anch'esso gratuito, io mi sono registrato tempo fa per avere accesso a tutto quel bendiddio )

    nel caso in cui invece si vogliano caricare le proprie partiture o trascrizioni, con la versione free vi sono alcune limitazioni, tipo 3 pezzi,

    con la versione commerciale invece non c'e' limite all'upload. Nessun limite invece rispetto il download