Messaggio di Muzak Studio

    RIMSHOT ciao RIM quanto tempo.

    Sono capitato sul forum perchè volevo vedere se c'era ancora qualcuno ma il 2-12 scade si sepgne tutto. Avevo mandato una email per chiedere qualcuno era interessato a portarlo avanti ma non ho avuto nessuna risposta.

    Tu sei interessato...?

    Se non rispondo scrivimi via email...

    Io non ho più tempo per seguire niente ma mi spiac eun sacco che venga tutto perso e sarà così: tutto perso....

    :(

    In genere è meglio comprare la versione vecchia (cioè il nove) poco prima che esca il dieci così gratuitamente Steinberg ti fa passare alla 10 tramite quello che chiamano Grace periodo (ossia periodo di grazia....)


    In genere verso l'inizio dell'anno esce quello nuovo bisogna vedere il grace period quanto dura... fai una ricerchina....

    Ascoltato con in ear. In cuffia suona bene. Forse la cassa è troppo gonfia anzi lo è proprio....

    Il synth a un minuto lo porterei un filo più avanti visto che fa un micro assolo...

    Lo metterei centrale e senza particolare riverbero...

    Le chitarre prova a tagliare sotto i 150 hz

    Per il resto direi che suona bene.

    Forse meno riverbero sulla batteria che sembra un filo lontanino...

    cmq otitmo.......


    p.s.: ops ho sentito un tom a sinistra troppo lungo

    Lo trovi su mercatinomusicale o su ebay le versioni più vecchie e così effettivamente risparmi di brutto, non mi era venuto in mente. Anzi a questo punto sul mercatinomusicale io trovavo le versioni complete a meta prezzo !!!!!!!!!

    Ascoltato d aimpianto piccolo...
    batteria all'inizio power, riconosco oramai il tuo rullantone schiantato che in questo caso sta molto bene.

    Appena parte il synth stereo affosa un pò tutto secondo me dovresti scavarlo un pò o ridurlo da qualche parte così si mangia meno panorama...

    Anche il fender rhodes (penso sia quello , insomma un'altra tastiera) forse andrebbe tagliata in basso un pò o scavata da qualche parte per alleggerirla...).

    per il resto sta volt ami smebra ok !!!!!!!!!

    Se usi densità diverse non è per niente male. Io metterei quella densità 70 kg metro cubo nel lato verso il muro così fanno anche da spstegno.

    ovvio che più è spessa meglio funziona.

    Addirittura se le fa a distanze variabili potrebbe avere il suo perchè ossia:

    - alcune distanti 10 cm

    - altre 3 cm

    - altre 20 centimetri...

    Ma certo che tengono cavolo i pannelli mica pesano trenta kili !!! Pensa alle librerie...

    L'unica cosa è che non vorrei fossero poco estetiche.

    Io forse prenderei delle assi di legno da 15 - 20 centrimetri.

    Ci faccio il rettangolo. Gli metto dentro della lana di roccia da 70 kg metro cubo come densita' (che è relativamente rigida, quantomeno non si affloscia...).

    Lo spessore della lana di roccia sarà di 10 cm così va a riempire solo metà della scatola.

    Ricoprirei e fisseri il tutto con tessuto e spara graffete.

    Il pannello rimarrebbe vuoto per 10 cm ossia il distanziamento esatto dal muro.

    le appenderei al muro esattamente come dei quadri....

    Questa mi sembra una idea BOMBA.... e meno sbatti..........

    Ai 4 angoli puoi fare dei piedini di legno della distanza desiderata da avvitare incollare sotto i pannelli.

    Poi per l'aggancio dipende molto...

    Per esempio potresti fare così:
    - attacchi prima lo zoccolino al muro con tasselli viti

    - il pannello invece lo attacchi agli zoccoli con delle piastre di ferro e buchi. Questa piastra la potresti mettere solo in alto di modo che collego lo zoccolino al pannello. Così dal basso non vedresti nessun acrocchio e se i tuoi pannelli hanno la stoffa sopra non vedresti nessun artifizio...